Il club

Il BMX Club Ticino è un'associazione apolitica e aconfessionale che dal 1985, anno della sua costituzione, promuove il BMX race nel Canton Ticino. Un comitato composto da 9 membri organizza e pianifica le attività del club.

I nostri Atleti e pubblico provengono principalmente da tutto il Cantone. La pista utilizzata è quella presso il Centro Sportivo del Gambarogno a Magadino, unica pista Svizzera a sud delle alpi.

Attualmente nel club sono iscritti ca. 60 atleti provenienti da tutto il Ticino e anche dalla vicina Italia, ai quali vanno ad aggiungersi le due dozzine di principianti iscritti ai due corsi di BMX School. Dei 60 atleti, circa una quindicina sono attualmente iscritti al campionato DSM della Svizzera orientale e due anche al campionato Swiss Cup.

Comitato e collaboratori

Il Comitato direttivo del club è composto da 9 membri eletti dall'assemblea generale. Inoltre lo stesso si avvale della collaborazione di 2 delegati.

I membri ed i delegati si riuniscono ogni volta che le questioni dell'associazione lo esigono, solitamente una volta la mese.

Comitato

Collaboratori

Allenatori

I nostri allenatori, tutti con brevetto G+S, si occupano di organizzare 2 volte alla settimana gli allenamenti per i nostri sportivi.
Inoltre organizzano regolarmente la BMX School e campi di allenamento in Svizzera ed all'estero.

Cos'è la BMX

Nascita

Il BMX è uno sport nato negli anni Settanta negli Stati Uniti d'America. All'inizio, così vuole la leggenda, un padre stufo di riparare la bicicletta del figlio decide di costruirne una piccola e robusta.
Cosa era stato fatto per un ragazzino "pazzerello", velocemente trovò altri ragazzi interessati e così si creò un gruppo di giovani che su queste nuove biciclette inventavano figure acrobatiche oppure facevano gare nei boschi o su prime piste con dossi e curve paraboliche

Il tutto piano piano si è sviluppato ed è evoluto partendo dal materiale, alle forme, allo stile ed alle acrobazie, fino al modo di vestirsi, ma una cosa è rimasta: il divertimento!
Il BMX diventa ufficiale nel 1981 con la fondazione della Federazione Internazionale BMX.

Discipline

Nel BMX ci sono due discipline principali:
• Racing
• Freestyle, suddiviso in quattro sotto discipline Dirt, Street, Vert e Flatland
Dopo tanti sviluppi, il Comitato Olimpico Internazionale ha inserito il BMX Racing come disciplina olimpica dalle Olimpiadi di Pechino 2008, mentre il BMX Freestyle sarà disciplina olimpica a partire dalle Olimpiadi di Tokyo 2020.

La bicicletta

La BMX non è, come alcuni pensano, una marca di biciclette ma è l'acronimo di Bicycle Motocross (per esteso Bicycle Motorbike Crosscountry).

La BMX è una bicicletta che ha generalmente ruote da 20 pollici, è leggera e molto resistente, è monomarcia (senza cambio) e senza optional non necessari per le gare come parafanghi, portapacchi, luci, cavalletto. Difatti, le gare si svolgono in apposite piste chiuse o skatepark.

A dipendenza dell'utilizzo, vi sono biciclette più adatte alla disciplina Racing o più adatte alla disciplina Freestyle ed alle rispettive sotto discipline.



L'equipaggiamento

L'equipaggiamento per praticare questo sport è la bicicletta BMX, il casco, i guanti, pantaloni lunghi e maglietta a maniche lunghe. A seconda della disciplina sono molte usate e utili protezioni per il corpo, dai gilet imbottiti, alle gomitiere, fino alle ginocchiere.

Nuova pista

Perché una nuova pista?

Dalla realizzazione della pista attuale sono trascorsi già 20 anni e ad oggi la pista non corrisponde più agli standard in vigore. In effetti è l'unica pista in tutta la Svizzera ad essere ancora in terra battuta.

Con la nuova pista:

La frequenza sta aumentando anche grazie al nostro impegno nell’organizzare Team Event con i nostri sponsor e anche aziende o gruppi di amici che vogliono passare una giornata di svago divertendosi e cimentandosi in un’attività sportiva unica in Ticino.